0
Non ci sono articoli nel tuo carrello.

0

Benvenuto in La Natuta Cura!

×

Registrazione

Informazioni sul profilo

Dati di accesso

o accedi

Il nome è richiesto!
Il cognome è richiesto
First name is not valid!
Last name is not valid!
Questo non è un'indirizzo email
L'indirizzo E-mail è richiesto!"
This email is already registered!
La password è richiesta!
Enter a valid password!
La Password deve essere lunga almeno 6 caratteri!
Please enter 16 or less characters!
Le password non coincidono!
Devi accettare i termini e condizioni
Email o password non corretti!

Altre viste

Amaro Svedese 1 LT


Codice Prodotto: AMASV1000

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 60,00 €

Special Price 55,00 €

Panoramica veloce

AMARO SVEDESE


Erbe componenti la miscela: Aloe o Assenzio (Artemisia Absinthium), Cassia Angustifolia (Senna), Mirra, Zafferano, Canfora, Radice di rabarbaro, Radice di curcuma, Manna, Teriaca Veneziana, Radice di carlina, Radice di Angelica.


I famosi “46 punti” dell'Antico Manoscritto di Maria Treben, rivelano il grande potere terapeutico di questo mix d'erbe.

Amaro Svedese 1 LT è disponibile per l'acquisto in incrementi di 1
O

Dettagli

L'amaro svedese è utile per:

.Tutti i disturbi del pancreas e delle gastrite acuta.

· Secondo Maria Treben poichè guariscono le malattie del pancreas, si possono consigliare queste gocce anche ai diabetici.

· Scompaiono i nei, le verruche, le macchie, perfino l’angioma cavernoso e le cisti delle ghiandole sebacee, toccandole ripetutamente con le gocce e così pure i calli e le emorroidi.

Le gocce svedesi eliminano il ronzio dell’orecchio e la peracusia introducendo nell’orecchio un batuffolino di cotone imbevuto.

· Rinforzano la memoria se si inumidisce con esse diverse volte la prima vertebra cervicale, depurano il sangue e ne favoriscono la circolazione.

· Rimuovono le coliche e l’indigestione, i mal di testa e tutti i disturbi gastrici e colecistici, nonché le malattie epatiche e renali (anche se vi fosse controindicato l’alcool).

· Nelle trombosi e nelle flebiti si spalma uno strato di crema di Calendula prima di applicare l’impacco di Erbe Svedesi. ecc…

Il 46° punto dice:

“46. Chi prende queste gocce quotidianamente mattina e sera, non avrà bisogno di alcun'altra medicina, poiché esse rinforzano il corpo, rinfrescano i nervi e il sangue, liberano dal tremore mani e piedi. In breve, allontanano ogni specie di malattia. Il corpo rimarrà ben elastico, il viso manterrà la sua giovanilità e bellezza"

 

USO INTERNO:

Secondo Maria Treben si può usare come prevenzione un cucchiaino  di amaro svedese (anche diluito) mattina e sera. Contro qualsiasi disturbo descritto nell’Antico Manoscritto prendere 3 cucchiaini al giorno (o puri o diluiti in 1/8 di litro di tisana o succo – metà prima, metà dopo i pasti.

USO ESTERNO

(Per contusioni, botte, distorsioni, strappi, scottature, disturbi della pelle, etc.)

Potete utilizzare un cataplasma da tenere sulla parte interessata per almeno 2 ore (meglio ancora se 1 notte intera). Come preparare un cataplasma: prendere una garza ben spessa (o utilizzare più garza sovrapposte) e impregnarla di amaro svedese. Applicarla alla parte interessata e coprire con una benda. Volendo si può trattare la parte interessata  con crema di calendula prima di applicare il cataplasma.

Tag prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa virgolette singole (') per frasi.